dj joe scrumble
Mi Chiamo Bassutti Mauro ho 43 Anni , faccio da circa 25 anni il Dj a livello amatoriale (per ovvi motivi di tipo lavorativo), ero titolare di una piccola impresa a livello familiare,che mi occupava un sacco di tempo e molto spesso mi toccava rinunciare a qualche serata.Quando iniziai a suonare ,insieme al mio amico di avventura dell'epoca "TONNO",nelle prime feste private tra amici, con i miei piatti di seconda mano i BST PR 90 (a cinghia),con regolazione di velocità(mi ricordo il pitch control era inverso ai mitici SL 1200 della technics,un utopia all'epoca) e mixer formato rack a 4 piste della GBC, senza guadagni e ne equalizzatori per singolo canale,le cose erano assai diverse.Mettersi via qualche soldino,per poter acquistare i primi vinili,le prove pomeridiane(anche 3-4...

Thu 16 Oct 08 @ 2:53 am

GUIDA






Guida in Italiano per l'aggiornamento dei driver - 268 KB (275.042 byte)

-> http://www.pioneer.it/eur/download.jsp?dir=%2Ffiles%2Fbrochures%2F2008%2FCDJ_400&filename=Manual_CDJ400_driver_es.pdf&method=attachment


DRIVERS




Versione:1.003 - 0,99 MB (1.047.155 byte)

-> http://www.pioneer.ch/files/support/DJ/CDJ400_1003_Driver.exe
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Versione:1.007 - 0,99 MB (1.046.695 bytes)
-> http://www.pioneer.it/files/support/DJ/CDJ400_1.007_Driver.exe
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------



FIRMWARE




Note sulle versioni

La maggiorparte dei cdj 400 sono usciti con la versione 1.20 , proprio i primi uscirono con la versione 1.16.

Ultime versioni disponibili:

Versione:1.30 ( solo per utilizzo con sistema operativo Windows ) - 1.15 MB (1.210.846 bytes)
-> http://www.prodjnet.com/support/download/cdj-400/CDJ400_VER130.exe
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


Versione:1.30 ( per Windows e MacOS X ) - 1.15 MB (1.209.857 bytes)
-> http://www.prodjnet.com/support/download/cdj-400/CDJ400_VER130.zip



Buon Lavoro

Bye Joe ;-)



Wed 27 Aug 08 @ 3:14 pm

COME PROCEDERE ED INSTALLARE I PIONEER CDJ 400 + VDJ 5.2.1


Info generali sul CDJ dal sito ufficiale Pioneer

Sito:-> http://www.pioneer.it/it/products/221/266/462/CDJ-400/index.html

INTRODUZIONE

Salve,
per prima cosa,premetto questi controller professionali,sono riconosciuti nativamente dalla versione 5.1 del nostro fantastico software (ora siamo arrivati alla vrs 5.2.1),prima erano state fatte delle mappature midi specifiche,ma come sappiamo, sii funzionali, ma a discapito della maggiore latenza ed accensione delle spie varie rispetto al riconosimento nativo.

PRIMI COLLEGAMENTI ED ACCENSIONE

Nella confezione,troveremo il lettore completo di n°1 cavo di alimentazione ed n°1 cavo RCA Bianco/Rosso (estraibili entrambi),dovremo invece dotarci di un cavo USB standard usb 2.0 compatibile di collegamento al PC(non compreso nella confezione) e dei driver(quelli invece dovremo scaricarli dal sito ufficiale pioneer ( il link è questo:-> http://www.pioneer.it/files/support/DJ/CDJ400_1.007_Driver.exe ),nella confezione non è presente alcun cd a corredo.
Per prima cosa dobbiamo installare il nostro software Virtual Dj (ora alla versione 5.2.1 (16-10-2008) ),dopo averlo installato,colleghiamo alimentazione del/dei CDJ-400,rca e cavo usb..Accendiamo il lettore,clicchiamo sul file d'installazione dei driver e proseguiamo fino alla completa installazione.
Il driver,ci permette con lettore collegato, di individuare la versione del driver installato e del firmware(funzione molto utile in caso di future uscite ed aggiornamenti);Inoltre ci permette di modicare il buffer e la latenza,consentendo in caso di malfunzionamento di ripristinare i settaggi standard,mediante un pulsante (Impostazioni Standard).
Per poter far capire a VDJ che i nostri lettori sono collegati,andremo a premere il pulsante USB - Pc ,che ovviamente si illuminerà,avviamo VDJ,entriamo nel menù CONFIG ed entriamo nella sezione controllers,con il mouse selezioneremo l'immagine del nostro CDJ 400,cliccando con il tasto destro,selezioniamo la voce attiva e ci clicchiamo sopra,l'immagine verrà evidenziata con una bordatura perimetrale di colore (verde,se il cdj è collegato o rosso se spento),in modo di far capire che il riconocimento nativo del controller è attivo.
Adesso siamo quasi pronti per partire!!!!! (Funzionalità di Base)
Circa un mese fa (oggi siamo il 16/10/2008), mi ruzzolò in testa l'idea di creare un mapper aggiuntivo, per sopperire le funzioni mancanti alla mappatura nativa.
Il Link alla mappatura aggiuntiva è scaricabile da qui ->http://www.virtualdj.com/addons/download/src/4766/CDJ-400%20MIDI.zip
Dopo Averla scaricata , scompatti il file .zip , scegli se lavorare in single deck (un solo cdj per tutti e due i deck) o in double deck ( doppio cdj , uno per ogni deck ), carichi il o i files .xml nella cartella generlae di vdj C:Programmi->VirtualDj.Da Virtual dj aperto poi rientri in CONFIG e apri il protocollo midi, carichi il file .xml e premi ok. Ora tutto dobrebbe funzionare (Ricordarsi se utilizzaiamo 2 cdj, va modificato il canale midi da CH1 a CH2 e non vanno mai invertiti i lettori nel posizionamento sul tavolo o nel flythcase onde evitare confusione o un errato utilizzo,magari ci mettete un etichetta con il numero del canale per non sbagliare).
Ha Dimenticavo, per far sentire il segnale audio dalle scheda/e audio interna/e ,va selezionata/e la/e scheda/e nella apposita mascherina di configurazione.
Usciamo dal Menù CONFIG, entriamo in modalità BROWSER,entriamo nella cartella Music o Video ed iniziamo a fare le prime prove.I CDJ 400, per poter ricercare,direttamente da controller i files musicali presenti nel nostro Hard Disk è dotato di una manopola,che se roteata verso destra,inizierà a sfogliare,scendendo ed evidenziando i vari files,per selezionare poi,basta premere la manopola come un normale pulsante, la canzone che vogliamo selezionare,verrà caricata nel deck libero o selezionato.Quando il brano è caricato,ce ne accorgeremmo anche dal accendersi del led arancione del tasto CUE e dal decolorarsi del colore rosso della jog del nostro Lettore/Controller,segnalando il punto di partenza del brano. Siamo Ponti a suonare,Premiamo PLAY e il gioco è fatto.
Ora cosa dire Buon Mix e buon divertimento,con questo/i gioiellino/i.

Bye Joe ;-)

COME MODIFICARE IL CANALE MIDI PER L'UTILIZZO DEL DOPPIO DECK CON LA MAPPATURA NATIVA ED AGGIUNTIVA


Impostazione del canale MIDI
Impostare e salvare il canale MIDI (da 1 a 16).
Tenere premuto il pulsante TEXT MODE/UTILITY MODE per un secondo o più per impostare la modalità delle impostazioni utility.
Girare la manopola in modo che sul display appaia l’indicazione [MIDI CH] e premerla per confermare l’operazione.
Sul display appare l’indicazione [CH 1] (se le impostazioni predefinite non sono state modificate).

Cambiare il canale girando la manopola.
I canali possono venire scelti fra quelli da [CH 1] a [CH 16] , tu dovrai selezionare CH1 sul primo e CH2 sul secondo.

Premere la manopola per confermare la scelta fatta, ora sei pronto con tutti e due i lettori.

COME VERIFICARE LA VERSIONE DEL FIRMWARE INSTALLATO DA LETTORE NON ALLACIATO AL PC VIA USB


Accendi il lettore premendo il tasto ON , poi premi contemporameamente i tasti HOLD + RELOOP/EXIT per 10 secondi, visualizzerai la versione del firmware sul display nel seguente modo :Vrs.1.30(al 16/11/2008 è la più aggiornata) , se non è la 1.30 dovrai scaricati dal sito ufficiale l'ultima versione appunto al 1.30 . Visionato il tutto basterà spegnere il lettore ripremendo il tasto ON, al prossimo riavvio il lettore riprenderà il normale funzionamento standard.

COME MASTERIZZARE LA VERSIONE DEL FIRMWARE ED INSTALLARLO NEL LETTORE (NON ALLACIATO AL PC VIA USB),MEDIANTE CARICAMENTO O VIA CD O CHIAVETTA USB


Un video in inglese che spiega la procedura di come cambiare firmware,mediante chiavetta usb (nel seguente video è stato sostituito con la versione 1.20, ora siamo però siamo alla 1.30) e verificarne la versione presente nel cdj.




P.S.: Presto saranno inserite immagini e ulteriori descrizioni su come cambiare firmware , come modifcare il canale midi o come verificare la versione del firmware installato, come uscire ed entrare ed esplorare le cartelle persenti nel pc.
In oltre verrà aggiunto il sistema per modificare gli effetti assegnabili ai tre tasti zip wah e roll.